La Russia e il contrasto al multilateralismo europeo. Cenni storici e prospettive di sviluppo

Russia and the opposition against European multilateralism. Historical notes and development prospects

Autori

  • Francesco Randazzo

Parole chiave:

European multilateralism, Russia, Security Strategy, Putin, UE, USA

Abstract

Le relazioni tra Russia ed Europa, come mai prima d'ora, sono arrivate a un punto così complesso da comprendere. Eppure, dal 1991, la storia sembrava aver preso un'altra direzione: Le politiche di apertura di Gorbaciov (Glasnost), l'atteggiamento "apparentemente" collaborativo di Eltsin, i legami stabiliti con l'Europa da Putin, in poche parole, facevano presagire un periodo di coesistenza pacifica tra la Russia e il resto del mondo. Come andrà a finire la storia? La strada che sceglierà la democrazia dipenderà da molte variabili, tra cui la valutazione delle scelte dell'amministrazione russa, che ha temporaneamente chiuso i ponti con la civiltà europea. Il ruolo che giocherà il multilateralismo europeo è ancora difficile da giudicare, dipenderà dalla capacità dei leader occidentali di perseguire obiettivi comuni. Per il momento solo caos e desiderio di pace.

Relations between Russia and Europe, as never before, have reached a point so complex to understand. And yet, since 1991, history seemed to have taken a different direction: Gorbachev’s policies of openness (Glasnost), Yeltsin’s “apparently” collaborative attitude, the connections established with Europe by Putin, in a nutshell, all presaged a period of peaceful coexistence between Russia and the rest of the world. How will the story go? The path that democracy will choose, will depend on many variables, including evaluating Russian administration’s choices, which has temporarily closed bridges with European civilization. The role that European multilateralism will play is still difficult to judge, it will depend on the ability of Western leaders to pursuit common goals. For the time being only chaos and a desire for peace.

Pubblicato

2022-12-10 — Aggiornato il 2022-12-10

Versioni

Fascicolo

Sezione

Note